Circolo Nautico Foce Cecina con Canottieri Montescudaio: due ori ed un bronzo al #Fdgiovani2018

Avvalendosi della collaborazione della canottieri Montescudaio il Circolo Nautico Foce Cecina torna al Festival Dei Giovani carico delle aspettative dello scorso anno. Il Festival dei Giovani, da anni fucina di grandi campioni, ha preso il via sulle acque del lago di Varese nella giornata di Venerdì 06 Luglio 2018. La manifestazione ha visto sfilare oltre 2300 atleti iscritti da tutta Italia per un totale di 303 regate svoltesi a ritmo serrato dal pomeriggio di Venerdì alla serata di Domenica. Il Circolo Nautico Foce Cecina è tornato a sventolare la sua bandiera insieme a quella della Canottieri Montescudaio, con cui è stata instaurata una collaborazione a lungo periodo, portando a questa manifestazione nove atleti schierati nelle categorie degli Allievi C (13 anni) e Cadetti (14 anni). Agli iscritti era concesso partecipare a regate diverse nelle giornate di venerdì e sabato questo ha permesso al circolo di schierare i suoi atleti in equipaggi diversi.

È stato Luca Micchi prima gara, in acqua uno a completare la serie di primati aggiudicandosi un bellissimo oro inaugurale per la manifestazione nel singolo 7.20 Cadetti. Luca, ha aperto la manifestazione dominando sui suoi avversari e combattendo un punta a punta negli ultimi 100 metri che ha lasciato tutti senza fiato. A seguire, sempre sul singolo 7.20 Cadetti maschile, hanno partecipato Franchini Lorenzo e Sgherri Tommaso chiudendo la manifestazione in sesta posizione. Ha accompagnato l’orario della merenda il doppio Cadetti di Pieraccini Elia con Pieraccini Juri. I fratelli Pieraccini hanno portato a termine una regata interessante aggiudicandosi la quinta posizione. A seguire è stato il turno del doppio Cadetti misto con Montescudaio di Panicucci Luca e Tognarini Duccio che hanno chiuso la loro prima regata in ottava posizione. A concludere la giornata di venerdì è stato Filippo Massa che nel singolo 7.20 Allievi C ha portato avanti una strategia impeccabile chiudendo la regata in terza posizione. Filippo ha controllato gli avversari portando la seconda medaglia al Circolo cecinese.

 

I ragazzi non si sono accontentati della prestazione del venerdì ed il sabato sono scesi nuovamente in campo in imbarcazioni diverse per lasciare il segno nelle specialità olimpiche.

Il primo a scendere in acqua è stato il Quattro Cadetti misto Cecina e Montescudaio di Panicucci Luca, Elia Chisci, Lorenzo Franchini e Tognarini Duccio che, forti del risultato del sabato, hanno saputo applicare la tattica della regata riuscendo a conquistare un sesto posto. È stato poi il turno del secondo quattro Cadetti di Pieraccini Elia, Pieraccini Juri, Luca Micchi e Tommaso Sgherri che sono riusciti a conquistare un quinto piazzamento nella loro regata.

Ha poi concluso il turno cecinese Filippo Massa nel Singolo 7.20 Allievi C dove Filippo, trovando avversari considerevoli, è riuscito a mettere a frutto tutti gli allenamenti svolti in sede riuscendo a concludere la manifestazione sul gradino più alto del podio. L’emozione di Filippo ha contagiato il gruppo che è riuscito a chiudere la manifestazione con un “dulcis in fundo” dorato!

 

“Essere stati parte del gruppo che ha permesso al Circolo di affrontare a testa alta a questa manifestazione di livello nazionale è prezioso ed esclusivo. – commentano i Tecnici – Come sempre l’orgoglio principale deve essere dei ragazzi che con noi hanno affrontato le fatiche degli allenamenti anche nel periodo estivo per ottenere i risultati di cui siamo stati testimoni. Una tecnica decisamente migliorata, un allenamento che sta iniziando a mettere le radici, un gruppo che è diventato non solo un gruppo di atleti ma soprattutto un gruppo di amici sono stati i punti cardine delle giornate passate insieme, le fondamenta su cui l’anno prossimo possiamo iniziare a costruire qualcosa che possa permettere a tutti di ottenere risultati migliori. Siamo fieri dei nostri ragazzi fino in fondo.”

Clicca qui per la GALLERIA FOTOGRAFICA!!!

Regate, Medaglie e… Canottaggio nelle scuole!

 

Un anno climaticamente difficile non ha fermato i militanti del Canottaggio Cecinese. Il Circolo Nautico Foce Cecina ha messo in piedi numerose attività per gli atleti ed amanti del canottaggio. Nel mese di Maggio si è fatto protagonista con i suoi atleti di due regate, una nel bacino Genovese nell’interregionale aperta e l’altra nel Lago di Chiusi dove si è disputato il campionato Toscano.

Il CNFC si è presentato il 20 Maggio nel bacino di Genova Prà con 10 equipaggi degli atleti più grandi che hanno sfidato il vento contrario nel campo di regata, condizione che ha impedito la partecipazione dei più piccoli. Nella specialità del Singolo hanno dato la loro prova Regina Chisci ed Alessio Meniconi nella categoria ragazzi; Alessandro Barsacchi, Michele Mengozzi e Carlo Esposito nella categoria Juniores e Francesco Trassinelli per gli Under 23. Regina, a causa delle condizioni meteo avverse, non è riuscita a concludere il suo esordio ma Alessio è riuscito a portare a termine la sfida in quinta posizione. Negli juniores Michele ha concluso in sesta posizione mentre Alessandro e Carlo hanno portato rispettivamente un argento ed un bronzo nel medagliere cecinese. Francesco, al suo esordio nelle regate di canottaggio, è riuscito a concludere sul terzo gradino del podio genovese. Per gli equipaggi multipli il CNFC ha iscritto due doppi nella categoria ragazzi: Marco Lenzi con Giuseppe Trotta e Margherita Masiero con Letizia Bientinesi. Il settore maschile ha conquistato un altro bronzo mentre le ragazze hanno sfiorato il podio in quarta posizione. Sempre nel doppio ma categoria juniores hanno partecipato Alessandro Barsacchi con Filippo Magazzini che hanno tagliato il traguardo al fotofinish in seconda posizione. Ultima regata, ma non meno importante, il quattro di coppia Senior composto da Massimiliano Andreani, Francesco Trassinelli, Giulio Ferrazzi e Lorenzo Sciarrino che hanno concluso l’esordio su questo equipaggio in terza posizione.

Il canottaggio cecinese ha utilizzato la regata di Genova per scaldare i motori ed affrontare al meglio l’obiettivo del campionato Toscano di Chiusi il 27 Maggio. Il CNFC ha avuto l’onore di poter schierare ben 19 equipaggi divisi nelle varie categorie. Il primo a solcare le acque è stato Alessio Meniconi nel singolo che non è riuscito a passare la qualificazione. Il risultato di conquistare la finale è stato ottenuto dai singoli Juniores di Carlo Esposito e Michele Mengozzi che hanno concluso la sfida tra i più forti in quinta e sesta posizione. Sono scesi in acqua nella categoria Pesi Leggeri il doppio di Andreani e Magazzini giunto quarto all’arrivo ed il singolo di Barsacchi che ha chiuso con il primo bronzo. È stato poi il momento della categoria Cadetti che ha visto l’esordio nel singolo 7.20 di Elia Chisci classificatosi sesto e di Lorenzo Franchini nel singolo classificato quarto. Stesso risultato anche per Luca Micchi che ha lottato fino alla fine facendosi sfilare dalle mani la medaglia di bronzo per pochissimi centimetri. Per il doppio hanno gareggiato Pieraccini Elia con Pieraccini Juri e Tommaso Sgherri con Luca Panicucci che si sono classificati rispettivamente terzi e quarti. Nella Categoria Juniores ha concluso in quarta posizione il doppio di Barsacchi e Magazzini, mentre le ragazze Anita Bruno con Letizia Bientinesi e Regina Chisci con Margherita Masiero sono riuscite a conquistare l’argento ed il bronzo nella regata del doppio.

Per gli Allievi C il canottaggio cecinese ha schierato nel singolo 7.20 Filippo Massa, Elia Marrucci e Marino Borzì che hanno chiuso la loro fatica in terza, settima ed ottava posizione. Ha poi sfidato nuovamente gli avversari il quattro di Andreani, Trassinelli, Ferrazzi e Sciarrino che, dopo una gara al cardiopalma, sono riusciti a chiudere conquistando un meritato bronzo. A seguito l’esordio del singolo 7.20 di Stefano Ruta negli Allievi B2 che è riuscito a concludere la sua prima fatica in quinta posizione. Nell’ultima regata della giornata Francesco Trassinelli ha conquistato un combattuto bronzo nel singolo Senior.

“Tanti i risultati che sono arrivati dalle fatiche dei nostri ragazzi – commenta lo staff tecnico composto da Mancini, Guerri, Donato, Borelli e Chesi – che ci danno orgoglio e voglia di poter continuare nel praticare uno sport difficile ed impegnativo come il canottaggio. I complimenti incondizionati vanno a tutti i nostri atleti che ci hanno onorato di essere le loro guide sportive. Il prossimo obiettivo sarà dedicato alla categoria dei Cadetti per il Festival dei Giovani del 6 Luglio a Varese. Lo stimolo di questa regata farà da forza motrice per continuare a migliorare!”

Ma il Circolo cecinese non si è fermato alla partecipazione “classica” alle regate di canottaggio ma è stato protagonista del progetto “Porte aperte agli sport d’acqua” che, in collaborazione con la Pubblica Assistenza di Cecina e coordinati dalla Professoressa Paola Tardito ha animato una mattinata di sport ed attività educative nelle scuole medie di Galilei di Palazzi e Cecina.

Clicca qui per accedere alle gallerie fotografiche dei due eventi:

20 Maggio 2018 – Regionale Genova

27 Maggio 2018 – Campionato Toscano Chiusi

 

San Miniato…. Stiamo Arrivando!!

Chiuse le iscrizioni alla prima regionale Toscana. Il Circolo Nautico Foce Cecina parteciperà con ben 25 Atleti fisici per la formazione di 19 equipaggi diversi distribuiti nelle varie specialità. Questo fa classificare #canottaggiocecina al terzo posto per numero di iscritti nelle società toscane!!

Segui i risultati e le iscrizioni su FICToscana

Non ci resta che augurare ai nostri ragazzi di portare con onore i colori Cecinesi!

DSC_9655

Pronti, Attenzione….. VIA!!!

Maltempo? Allerta Meteo??

Nessun Problema!!

#Canottaggiocecina ha mantenuto attivi i motori per prepararsi alla prima data fissata nel programma regionale…. la regata del 29/04 a San Miniato.

DSC_9567

Molte le idee dei tecnici per gli equipaggi e le convocazioni da effettuare per mostrare un lato competitivo per la canottieri cecinese…. Le carte vengono tenute coperte ma…. a breve vi aggiorneremo!

Stay Tuned!!

 

Un gruppo di successo!! #canottaggiocecina Buon Natale!

Anche quest’anno il Circolo Nautico ha festeggiato il Natale insieme a tutti i protagonisti del gruppo del Canottaggio. Una cena molto numerosa durante la quale è stato consegnato il premio ad Alessandro Barsacchi per il titolo di Campione Toscano conquistato durante l’anno agonistico appena trascorso.

Come sempre in questi momenti si fanno alcuni bilanci per verificare l’andamento delle attività proposte. Quest’anno il Circolo Nautico Foce Cecina è animato da ben 4 gruppi diversi in età ed esperienza e dalla collaborazione che abbiamo instaurato con la Canottieri Montescudaio. I numeri? Oltre 35 ragazzi che frequentano con regolarità gli appuntamenti per focalizzarsi sugli obiettivi delle regate regionali del prossimo anno….

DSC_9466

Un grazie particolare a tutta la struttura del CN Foce Cecina, consiglio direttivo, segreteria e marinai che ci aiutano a realizzare tutto questo!

 

Buon Natale e Felice anno nuovo!!!

 

IMG_20171218_160205

Open Day #canottaggiocecina!

Il canottaggio ha aperto nuovamente le sue porte nonostante le condizioni metereologiche! La manifestazione del 16 Settembre ha avuto un gran successo grazie alla collaborazione di #filippiboats e di #portodicecina.

Un grazie speciale a tutti i ragazzi che sono intervenuti!

Guarda la nostra galleria fotografica

Il Circolo Nautico torna al #Fdg2017!

Dopo una lunga assenza superiore ai 10 anni il canottaggio Cecinese è tornato a gareggiare nella regata Nazionale più importante per le nuove leve di questo sport. Il Festival dei Giovani, da anni fucina di grandi campioni, ha preso il via sulle acque del lago di Pusiano nella giornata di Venerdì 14 Luglio 2017. La manifestazione ha visto sfilare oltre 2300 atleti iscritti da tutta Italia per un totale di 289 regate svoltesi a ritmo serrato dal pomeriggio di Venerdì alla serata di Domenica. Il Circolo Nautico Foce Cecina è finalmente tornato a sventolare la sua bandiera portando a questa manifestazione nove atleti schierati nelle categorie degli Allievi B2 (12 anni), Allievi C (13 anni) e Cadetti (14 anni). Agli iscritti era concesso partecipare a regate diverse nelle giornate di sabato e domenica questo ha permesso al circolo di schierare i suoi atleti in equipaggi diversi.

Hanno aperto la manifestazione nella giornata di sabato i tre singoli 7.20 Cadetti maschile di Marco Lenzi, Alessio Meniconi e Andrea Villani. I tre ragazzi, vincendo l’emozione della partecipazione ad una regata di così alto livello sono riusciti a concludere le loro regate in quinta, sesta e settima posizione.

All’orario di pranzo è stato il turno del singolo 7.20 Allievi C maschile di Tommaso Sgherri, protagonista di una regata che ha tenuto con il fiato sospeso il pubblico fino al verdetto ufficiale dei giudici che hanno conferito a Tommaso una bellissima medaglia di bronzo assegnata al fotofinish con gli avversari.

A seguire è sceso in acqua il singolo 7.20 Allievi C di Luca Micchi. Luca, affrontando la regata con estrema serietà è riuscito a dominare sugli avversari chiudendo la prova in prima posizione conquistando un importante oro nazionale nella sua specialità.

È stato poi il momento delle barche multiple in cui il Circolo Nautico Foce Cecina ha schierato il doppio Allievi C di Elia e Juri Pieraccini. I due ragazzi, fratelli nella vita e compagni affiatati di barca ci hanno concesso uno spettacolo mozzafiato nel duello con gli avversari durante la regata riuscendo a concludere la prova in quinta posizione. Grazie alla collaborazione con la ASD Canottieri Montescudaio il Circolo cecinese ha potuto partecipare con il suo atleta Alessio Pieraccini nel doppio Allievi C schierando Alessio con Duccio Tognarini. I due ragazzi sono riusciti a recuperare nell’ultima parte della gara un errore durante il percorso con uno sprint serrato chiudendo la prestazione in quinta posizione.

A concludere la prima giornata di regate è stato il Singolo 7.20 Allievi B2 di Filippo Massa. Filippo, il più piccolo degli atleti che il Circolo ha schierato, ha vinto le paure schierandosi nella sua batteria con orgoglio. La sfida gli ha concesso di trovare le energie necessarie a fare una regata molto combattuta chiudendo la prestazione in seconda posizione, attaccando un argento al medagliere cecinese.

I ragazzi non si sono accontentati della prestazione del sabato e la domenica sono scesi nuovamente in campo in imbarcazioni diverse per lasciare il segno nelle specialità olimpiche.

Il primo a scendere in acqua è stato il Singolo Cadetti di Alessio Meniconi che, forte del risultato del sabato, ha saputo applicare la tattica della regata riuscendo a conquistare un quinto posto. È stato poi il turno del doppio Cadetti di Marco Lenzi e Andrea Villani che, esordienti in questa specialità, sono riusciti a conquistare un settimo piazzamento nella loro regata.

Il Circolo Nautico ha schierato il gruppo degli Allievi C in due specialità, il quattro di coppia e il Singolo. Il quattro di coppia ha visto designato il suo equipaggio con Elia Pieraccini, Juri Pieraccini, Luca Micchi e Tommaso Sgherri. Questa specialità, estremamente difficile per l’assieme, ha visto esordire l’equipaggio proprio in questa manifestazione nazionale ottenendo il quarto piazzamento dopo una sfida serrata negli ultimi 250 metri dove, in soli quindici secondi, hanno tagliato il traguardo le prime quattro posizioni. Nella specialità del Singolo è sceso in acqua Alessio Pieraccini. Per Alessio la regata è stata gestita ottimamente conquistando la quarta posizione.

Ha poi concluso il turno cecinese Filippo Massa nel Singolo 7.20 Allievi B2 dove Filippo ha trovato avversari considerevoli ed è riuscito a conquistare la quinta posizione.

 

“Essere stati parte del gruppo che ha permesso al Circolo di tornare a testa alta a questa manifestazione di livello nazionale è prezioso ed esclusivo. – commentano i Tecnici – Come sempre l’orgoglio principale deve essere dei ragazzi che con noi hanno affrontato le fatiche degli allenamenti anche nel periodo estivo per ottenere i risultati di cui siamo stati testimoni. Una tecnica decisamente migliorata, un allenamento che sta iniziando a mettere le radici, un gruppo che è diventato non solo un gruppo di atleti ma soprattutto un gruppo di amici sono stati i punti cardine delle giornate passate insieme, le fondamenta su cui l’anno prossimo possiamo iniziare a costruire qualcosa che possa permettere a tutti di ottenere risultati migliori. Il nostro Circolo è riuscito a classificarsi 68° su 118 società partecipanti alla manifestazione! Siamo fieri dei nostri ragazzi fino in fondo.”

 

La ripartenza del Circolo Nautico in questo settore giovanile è stato notato anche a livello federale con un articolo dedicato sulla rassegna stampa dell’evento.

Intervista Federale

Guarda la nostra raccolta fotografica e la Raccolta Federale

Barsacchi Campione Toscano!

Il caldo dell’estate ha caratterizzato i Campionati Toscani di canottaggio che hanno avuto luogo domenica 28 Maggio sul Lago di Chiusi. 18 società toscane e 2 fuori regione hanno schierato i loro armi per andare a conquistare il titolo di Campione Toscano di specialità.

Il Circolo Nautico Foce Cecina ha schierato sui blocchi di avvio 14 equipaggi distribuiti nelle varie categorie.

Ha aperto la manifestazione la batteria del Singolo Ragazzi Maschile (16 anni) in cui il Circolo cecinese schierava due armi: Michele Mengozzi e Alessandro Barsacchi. Michele non è riuscito a conquistare la finale chiudendo la batteria in quinta posizione. Alessandro ha controllato la batteria tagliando il traguardo in terza posizione, una posizione che gli ha permesso di qualificarsi per la finale senza consumare troppe energie. Nella finale, avvenuta dopo meno di quaranta minuti, Alessandro si è schierato in acqua 7 spiazzando tutti i suoi avversari uscendo vincitore di una battaglia punta a punta fino al traguardo. Con questa ottima prestazione Alessandro ha portato nel medagliere cecinese il titolo di Campione Toscano, titolo che non era più entrato al Circolo da tanti anni.

A seguire hanno gareggiato sul Doppio Ragazzi femminile Letizia Bientinesi e Margherita Masiero. Le due ragazze hanno mantenuto la lotta per la seconda/terza posizione fino agli ultimi 500 metri momento in cui un errore tecnico le ha costrette ad una breve sosta che le ha permesso di chiudere in quarta posizione. Sono poi scesi in acqua i singoli Cadetti (13 anni) di Alessio Meniconi, Andrea Villani e Marco Lenzi. I ragazzi si sono destreggiati tutti nella loro regata chiudendo rispettivamente in quarta, quarta e quinta posizione. È poi stato il momento dei doppi juniores (17/18 anni) di Lorenzo Sciarrino con Giulio Ferrazzi e Massimiliano Andreani con Filippo Magazzini. I due armi cecinesi hanno partecipato alla finale mettendo in campo un derby societario per la seconda e terza posizione. Sono riusciti a mettere la loro punta davanti Lorenzo e Giulio conquistando un bellissimo argento seguiti da Massimiliano e Filippo con il bronzo. A questo punto si è aperto il momento degli Allievi C (12 anni) prima con i singoli di Alessio Pieraccini e Luca Micchi seguiti dal doppio di Elia e Juri Pieraccini. Alessio ha effettuato la sua prestazione chiudendo in sesta posizione, Luca è invece riuscito a essere protagonista di una bellissima battaglia che lo ha portato a conquistare l’argento. Il doppio di Elia e Juri ha prodotto una buona prestazione che, a causa di uno scontro con gli avversari durante la regata per il troppo vento, hanno concluso in quinta posizione. Hanno poi solcato le acque del lago di Chiusi Giovanni Calderini, Francesco Martinelli, Pietro Marchigiani ed Alberto Labori titolari del quattro Under 23. Questo equipaggio ha chiuso ottimamente la propria manifestazione in 3 posizione. Hanno concluso le regate i singoli Allievi B (11 anni) di Filippo Massa e Marco Panicacci che hanno chiuso la loro prestazione in settima e quinta posizione in una regata caratterizzata da un vento termico di forte intensità.

“Il titolo di campione toscano e i risultati ottenuti nelle altre specialità ci rendono orgogliosi di essere i tecnici di un gruppo di ragazzi unico nel suo genere, estremamente variegato ma con ottimi obiettivi. – commentano i CT – Grazie ad ognuno di loro abbiamo potuto chiudere l’obiettivo della stagione in bellezza. Ma il canottaggio cecinese non vuole assolutamente fermarsi qui! Quest’anno infatti con i più piccoli parteciperemo al festival dei Giovani a metà Luglio consapevoli che oggi abbiamo schierato equipaggi decisamente migliorati rispetto all’ultima manifestazione con la grinta e la volontà di poter fare sempre meglio.”

La galleria fotografica