Il Circolo Nautico torna al #Fdg2017!

Dopo una lunga assenza superiore ai 10 anni il canottaggio Cecinese è tornato a gareggiare nella regata Nazionale più importante per le nuove leve di questo sport. Il Festival dei Giovani, da anni fucina di grandi campioni, ha preso il via sulle acque del lago di Pusiano nella giornata di Venerdì 14 Luglio 2017. La manifestazione ha visto sfilare oltre 2300 atleti iscritti da tutta Italia per un totale di 289 regate svoltesi a ritmo serrato dal pomeriggio di Venerdì alla serata di Domenica. Il Circolo Nautico Foce Cecina è finalmente tornato a sventolare la sua bandiera portando a questa manifestazione nove atleti schierati nelle categorie degli Allievi B2 (12 anni), Allievi C (13 anni) e Cadetti (14 anni). Agli iscritti era concesso partecipare a regate diverse nelle giornate di sabato e domenica questo ha permesso al circolo di schierare i suoi atleti in equipaggi diversi.

Hanno aperto la manifestazione nella giornata di sabato i tre singoli 7.20 Cadetti maschile di Marco Lenzi, Alessio Meniconi e Andrea Villani. I tre ragazzi, vincendo l’emozione della partecipazione ad una regata di così alto livello sono riusciti a concludere le loro regate in quinta, sesta e settima posizione.

All’orario di pranzo è stato il turno del singolo 7.20 Allievi C maschile di Tommaso Sgherri, protagonista di una regata che ha tenuto con il fiato sospeso il pubblico fino al verdetto ufficiale dei giudici che hanno conferito a Tommaso una bellissima medaglia di bronzo assegnata al fotofinish con gli avversari.

A seguire è sceso in acqua il singolo 7.20 Allievi C di Luca Micchi. Luca, affrontando la regata con estrema serietà è riuscito a dominare sugli avversari chiudendo la prova in prima posizione conquistando un importante oro nazionale nella sua specialità.

È stato poi il momento delle barche multiple in cui il Circolo Nautico Foce Cecina ha schierato il doppio Allievi C di Elia e Juri Pieraccini. I due ragazzi, fratelli nella vita e compagni affiatati di barca ci hanno concesso uno spettacolo mozzafiato nel duello con gli avversari durante la regata riuscendo a concludere la prova in quinta posizione. Grazie alla collaborazione con la ASD Canottieri Montescudaio il Circolo cecinese ha potuto partecipare con il suo atleta Alessio Pieraccini nel doppio Allievi C schierando Alessio con Duccio Tognarini. I due ragazzi sono riusciti a recuperare nell’ultima parte della gara un errore durante il percorso con uno sprint serrato chiudendo la prestazione in quinta posizione.

A concludere la prima giornata di regate è stato il Singolo 7.20 Allievi B2 di Filippo Massa. Filippo, il più piccolo degli atleti che il Circolo ha schierato, ha vinto le paure schierandosi nella sua batteria con orgoglio. La sfida gli ha concesso di trovare le energie necessarie a fare una regata molto combattuta chiudendo la prestazione in seconda posizione, attaccando un argento al medagliere cecinese.

I ragazzi non si sono accontentati della prestazione del sabato e la domenica sono scesi nuovamente in campo in imbarcazioni diverse per lasciare il segno nelle specialità olimpiche.

Il primo a scendere in acqua è stato il Singolo Cadetti di Alessio Meniconi che, forte del risultato del sabato, ha saputo applicare la tattica della regata riuscendo a conquistare un quinto posto. È stato poi il turno del doppio Cadetti di Marco Lenzi e Andrea Villani che, esordienti in questa specialità, sono riusciti a conquistare un settimo piazzamento nella loro regata.

Il Circolo Nautico ha schierato il gruppo degli Allievi C in due specialità, il quattro di coppia e il Singolo. Il quattro di coppia ha visto designato il suo equipaggio con Elia Pieraccini, Juri Pieraccini, Luca Micchi e Tommaso Sgherri. Questa specialità, estremamente difficile per l’assieme, ha visto esordire l’equipaggio proprio in questa manifestazione nazionale ottenendo il quarto piazzamento dopo una sfida serrata negli ultimi 250 metri dove, in soli quindici secondi, hanno tagliato il traguardo le prime quattro posizioni. Nella specialità del Singolo è sceso in acqua Alessio Pieraccini. Per Alessio la regata è stata gestita ottimamente conquistando la quarta posizione.

Ha poi concluso il turno cecinese Filippo Massa nel Singolo 7.20 Allievi B2 dove Filippo ha trovato avversari considerevoli ed è riuscito a conquistare la quinta posizione.

 

“Essere stati parte del gruppo che ha permesso al Circolo di tornare a testa alta a questa manifestazione di livello nazionale è prezioso ed esclusivo. – commentano i Tecnici – Come sempre l’orgoglio principale deve essere dei ragazzi che con noi hanno affrontato le fatiche degli allenamenti anche nel periodo estivo per ottenere i risultati di cui siamo stati testimoni. Una tecnica decisamente migliorata, un allenamento che sta iniziando a mettere le radici, un gruppo che è diventato non solo un gruppo di atleti ma soprattutto un gruppo di amici sono stati i punti cardine delle giornate passate insieme, le fondamenta su cui l’anno prossimo possiamo iniziare a costruire qualcosa che possa permettere a tutti di ottenere risultati migliori. Il nostro Circolo è riuscito a classificarsi 68° su 118 società partecipanti alla manifestazione! Siamo fieri dei nostri ragazzi fino in fondo.”

 

La ripartenza del Circolo Nautico in questo settore giovanile è stato notato anche a livello federale con un articolo dedicato sulla rassegna stampa dell’evento.

Intervista Federale

Guarda la nostra raccolta fotografica e la Raccolta Federale

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento