Due Argento e un bronzo ai Campionati liguri

Equipaggi, Remi e condizioni meteo ottimali sono stati gli elementi animatori del Campionato Ligure tenutosi a Genova domenica 30 Aprile 2017. Anche il canottaggio del Circolo Nautico Foce Cecina ha selezionato un ristretto numero di atleti per poterli preparare a quello che sarà il prossimo Campionato Toscano del 28 Maggio. Sono stati quindici gli atleti selezionati per andare a formare 10 equipaggi distribuiti nelle categorie dei più grandi.

Ha aperto la manifestazione il doppio ragazzi di Riccardo Riparbelli e Michele Mengozzi che hanno chiuso la regata di qualificazione in quarta posizione non conquistando l’accesso alla finale. La ASD Canottieri Montescudaio ha poi schierato nella stessa categoria il doppio ragazzi costituito dalle due società di Matteo Mancini (ASD Montescudaio) e Giuseppe Trotta (C. N. Foce Cecina). I due ragazzi sono riusciti a chiudere la qualificazione in terza posizione conquistando l’accesso alla finale che, tenutasi dopo circa due ore, li ha visti tagliare il traguardo in quinta posizione. A seguire il doppio pesi Leggeri di Giovani Calderini e Francesco Martinelli ha concluso la batteria di qualifica in quarta posizione facendosi sfuggire per pochi centesimi la possibilità di accedere in finale.

È poi sceso in acqua Alessandro Barsacchi, atleta di 16 anni, per cui è stata selezionata la specialità del Singolo Ragazzi, specialità molto frequentata e con alto livello competitivo. Alessandro ha disputato una eccellente batteria di qualificazione controllando tutti gli avversari con ampio vantaggio chiudendo in prima posizione. Dopo aver recuperato per circa tre ore è poi sceso nuovamente in acqua per disputare la finale di specialità. La partenza ben effettuata, la costanza di ritmo mantenuta nella regata e lo scatto finale hanno permesso ad Alessandro di conquistare la meritata medaglia d’argento distinguendosi come vincitore nella bagare tra seconda e terza posizione.

È poi sceso in acqua il reparto femminile del Circolo Nautico Foce Cecina prima con Anita Bruno nel Singolo Ragazzi seguita dal doppio Ragazzi di Letizia Bientinesi e Margherita Masiero. Anita ha concluso la sua batteria di qualificazione in quinta posizione non conquistando l’accesso alla finale. Il doppio di Letizia e Margherita hanno disputato la finale diretta di specialità tagliando il traguardo in sesta posizione.

Nella categoria Juniores (17-18 anni) il canottaggio cecinese ha schierato quattro equipaggi. Il primo a concorrere è stato il quattro Juniores di Massimiliano Andreani, Filippo Magazzini, Pietro Marchigiani ed Alberto Labori. Questo equipaggio all’esordio nella specialità è stato protagonista di una regata difficile per problemi di direzione. L’equipaggio non si è fatto scoraggiare, ha risolto in maniera magistrale il problema grazie al timone di Alberto Labori unendosi poi tutto con il capovoga per sistemare gli altri avversari chiudendo la regata con un bellissimo argento per il Circolo Cecinese. È stata poi disputata la finale diretta del doppio Juniores dove il circolo cecinese ha schierato 3 equipaggi. Lorenzo Sciarrino con Giulio Ferrazzi, Massimiliano Andreani con Filippo Magazzini e Pietro Marchigiani con Alberto Labori. Nel “derby” societario hanno avuto la meglio il doppio di Lorenzo e Giulio che sono riusciti a conquistare il bronzo nella specialità, a seguire il doppio di Massimiliano e Filippo in quarta posizione e Pietro ed Alberto in quinta posizione.

“Questo di Genova è stato un ottimo campo di prova per gli equipaggi che devono prepararsi per il Campionato toscano che si terrà a Chiusi il prossimo 28 Maggio. Siamo molto soddisfatti dei risultati che TUTTA la squadra ha ottenuto che devono servire come stimolo per migliorare sempre e riuscire a digerire la fatica che facciamo durante gli allenamenti. Mani sporche e segnate sono la caratteristica del canottiere che in queste occasioni possono essere ripagate con la soddisfazione di portare a casa una medaglia.”

In questa settimana il Circolo Nautico farà l’accesso nelle scuole medie di Cecina e S.P. in Palazzi per permettere a tutti i ragazzi di provare lo sport del canottaggio con dei simulatori direttamente in classe.

Il link sotto la nostra galleria fotografica realizzata da Alessandro Mancini!

Galleria Fotografica

 

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento